Migliori deck Clash Royale

All’inizio creare un mazzo in Clash Royale non è poi così difficile, viste le poche carte a disposizione, ma avanzando nelle Arene e sbloccando nuove carte la cosa si fa più complicata e avere sotto mano una guida con i migliori deck Clash Royale può senza dubbio far comodo. Il mio consiglio non è tanto quello di utilizzarli così come sono (anche se sono pronti all’uso) ma di basarsi su di essi per trovare poi la strategia che più si adatta al proprio stile.

Quello che voglio offrirti in questa guida sono alcuni consigli sui deck che possono aiutarti a scalare le classifiche ed ottenere altri trofei nel gioco. Inoltre puoi basarti su di essi in qualsiasi Arena ti trovi. Comodo vero? Passiamo al dunque però.

Migliori deck Clash Royale: Guida Completa

Cosa rendono i mazzi che sto per consigliarti i migliori deck Clash Royale? Contengono tutti carte che sono tra le migliori del gioco e sono utilizzati spesso dai giocatori più forti. Se non l’hai ancora fatto, ti consiglio di dare un’occhiata alla lista delle migliori carte di Clash Royale e quelle peggiori (ti aiuterà a capire su quali carte investire i soldi). Allora è semplice creare il mazzo perfetto, basta prendere le carte che utilizzano gli altri nella TV Royale ed è fatta? No. La cosa più difficile da fare è IMPARARE ad usare tali carte in sincronia, sapere quando una serve da supporto all’altra e qual è il momento giusto per utilizzarla. Queste cose vengono per lo più con l’esperienza, ma per imboccare la via giusta c’è comunque bisogno delle basi, che cercherò di darti in questa guida.

Vediamo quindi i migliori deck Clash Royale Arena per Arena, iniziando con lo Stadio Goblin e finendo con l’Arena Leggendaria.

Per sbloccare le immagini dei deck, ti basta lasciare un Mi piace alla nostra pagina Facebook!


Migliori deck Clash Royale Arena 1

La sfida inizia già nell’Arena 1, lo Stadio Goblin, dove i nuovi giocatori mettono alla prova le proprie capacità strategiche scontrandosi contro gli altri giocatori dell’universo Clash Royale. Proprio perché è la prima Arena del gioco, ci vengono immediatamente fornite ben 18 carte da sbloccare con le quali sperimentare e iniziare la ricerca del proprio stile di gioco (12 del Campo di prova e 6 dello Stadio goblin). Già qui avrai disponibili alcune tra le carte Epiche più forti di Clash Royale, tra cui il Principe e il Cucciolo di drago. Anche la Strega è forte nelle prime Arene, anche se poi a partire dall’Arena 4 inizia a vedersi meno. Non sono solo le Epiche ad essere potenti, ma ci sono anche le due carte incantesimo Frecce e Sfera infuocata, rispettivamente Comune e Rara, e le due carte Comuni Goblin Lancieri e Goblin, che utilizzerai sicuramente anche più in la.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 1

[/sociallocker]

Nell’immagine appena vista, puoi dare un’occhiata ai due migliori deck Clash Royale Arena 1. Vediamo però come funzionano.

  • Pushing Tank: Qui lo scopo è quello di utilizzare il Gigante in prima linea per assorbire tutti i danni provenienti dalle difese degli altri giocatori. Il Gigante è il primo tank di cui entrerai in possesso nel gioco ed è ottimo quando combinato con praticamente qualsiasi truppa ranged (con attacchi dalla distanza): Moschettiere, Strega, Goblin Lancieri. In alternativa al Gigante puoi utilizzare il Cavaliere, che costa meno (3 Elisir) ma è meno resistente ed attacca anche le truppe. La Valchiria è una carta Rara buona per sbarazzarsi velocemente delle orde di unità più piccole, ma non può attaccare le truppe aeree, il che la rende inferiore al Cucciolo di drago. Non escludere mai le Frecce dal mazzo, perché già a partire dall’Arena 1 inizia a farsi strada il Barile Goblin, letale agli inizi se non contrastato con le Frecce, che ti permettono di evitare gravi danni alla torre. Il Mini PEKKA è invece l’asso nella manica, la carta che ti servirà per infliggere la maggior parte dei danni alle torri velocemente.
  • Ranged Beginner: Con questo mazzo punta soprattutto sulla combo Strega + Bombarolo, che è in grado di vedersela sia con truppe più resistenti sia con le orde. Il Cucciolo di drago è una sorta di tank aereo e visto che agli inizi è un po’ un casino vedersela con le truppe aeree il drago ti darà un vantaggio da non sottovalutare. Utilizzalo insieme alla Strega e al Bombarolo per difenderli dal danno.

IMPORTANTE: Fai molta attenzione al Barile Goblin, perché se utilizzato nel momento giusto, magari quando la tua torre e le tue difese sono occupate ad attaccare il Gigante nemico, questi piccoli goblin possono facilmente distruggere in pochi colpi la tua Torre e costarti una Corona.


Migliori deck Clash Royale Arena 2

Nel Pozzo delle Ossa, l’Arena 2 di Clash Royale, le cose iniziano a farsi un po’ più interessanti, con l’entrata in scena degli Sgherri, un’unità aerea, e di due carte Epiche che se sottovalutate possono creare seri problemi: Mongolfiera e Scheletro Gigante. La Mongolfiera è lenta, ma prende di mira solo gli edifici e se supportata adeguatamente con altre truppe può arrivare alla torre abbastanza facilmente, abbattendola in pochissimi colpi. Lo Scheletro Gigante dal canto suo è leggermente più veloce del Gigante, prende di mira tutte le truppe di terra e gli edifici e anche se il suo danno non è grandioso, la bomba che lascia dopo essere morto provoca un’esplosione capace di dimezzare gli HP delle torri. Un’altra carta da non sottovalutare è la Lapide, in grado di distrarre e fermare la Mongolfiera, lo Scheletro Gigante, il Principe e altre truppe del genere con soli 3 Elisir. Inoltre insieme alla Capanna Goblin da inizio alla creazione del cosiddetto Spawn Deck.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 2

[/sociallocker]
  • The Swarm: Questo mazzo, come suggerisce anche il nome stesso, è basato per lo più sulla forza collettiva di più truppe messe insieme e non su quella individuale, fatta eccezione per il Principe. E’ ottima per counterare le truppe aeree nemiche come la Mongolfiera, Sgherri e Cucciolo di drago, ed è ottimo se il tuo avversario basa la propria strategie su carte ad attacco diretto (Principe, Cavaliere, Moschettiere). La Lapide e la Capanna Goblin sono due edifici che permettono di creare in continuazione nuove truppe da supporto per continuare l’attacco.
  • Skeletons Defense: La carta più importante su cui si basa il mazzo è lo Scheletro Gigante, che va supportato con tutte le altre truppe per permettergli di avanzare e arrivare fino alla torre prima di esplodere. L’Orda di Scheletri offre una buona armatura allo Scheletro Gigante, specie se l’avversario ha già usato le proprie Frecce o se non le ha affatto. Usa anche gli Arcieri dietro lo Scheletro Gigante perché non possono essere uccisi dalle Frecce in un colpo solo.
  • Balloon and Giant Skeleton Pushing: In questo caso l’idea è quella di sfruttare le caratteristiche di tank dello Scheletro Gigante per avanzare nel territorio nemico e usarlo come scudo mentre le altre truppe infliggono il danno primario. Il costo medio di questo mazzo è leggermente più alto, ma lo è anche il danno che le carte sono in grado di infliggere. Questo mazzo è più potente ma anche più rischioso, perché basta un’Orda di Scheletri per mandare a monte un intero attacco, vista la mancanza delle Frecce (che forse potresti aggiungere al posto del Cavaliere). D’altra parte abbiamo anche la Mongolfiera che, se difesa dal Cucciolo di drago dai colpi della torre e altre difese, può raggiungere la torre avversaria e abbatterla.

Se vuoi provare altri mazzi ancora, eccotene altri 3 da sperimentare nell’Arena 2.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 2

[/sociallocker]

Migliori deck Clash Royale Arena 3

Giunti all’Arena 3, l’Arena dei Barbari, si sbloccano altre carte, 2 tra le quali molto potenti: Barbari e Capanna dei barbari. I Barbari sono infatti una truppa molto versatile, perché seppur lenti sono resistenti e infliggono un buon danno. L’Arco-X è forse tra le carte più frustranti del gioco, perché ha un raggio d’azione davvero ampio e se trascurato o difeso adeguatamente può abbattere la tua torre o quantomeno danneggiarla gravemente. Un ottimo modo per battere i Barbari è quello di utilizzare la Sfera infuocata contro di loro.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 3

[/sociallocker]
  • Air Raid: I Barbari sostituiscono il Gigante in questo mazzo e vanno supportati con la Strega o il Cucciolo di drago. Quest’ultimo insieme agli Sgherri rappresenta il modo migliore per battere i mazzi con molte truppe aeree. Le Frecce usale quando il nemico schiera gli Sgherri o l’Orda di Scheletri, così aprirai un varco nella difesa avversaria.
  • Barbarians and Minions Combo: Qui lo scopo è quello di usare i Barbari e il Gigante come tank e nel frattempo supportarli con carte come Orda di Scheletri, Drago e Frecce per eliminare gli sciami di unità volti a fermare l’avanzata dei tank. Il Mini PEKKA rappresenta poi l’asso del mazzo, visto il danno individuale che riesce a fare e la sua velocità.
  • The Giant Counter: In questo mazzo la Valchiria svolge un ruolo abbastanza importante, che è quello di sbarazzarsi delle orde nemiche e pulire la strada all’avanzata del Gigante e dei Barbari. Questi due vanno però alternati, altrimenti riuscirai difficilmente a far arrivare la Valchiria in tempo sul posto, vista la sua lentezza.

Eccoti anche un mazzo bonus per l’Arena 3 di Clash Royale.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 3

[/sociallocker]

Mazzi migliori Arena 4 Clash Royale

Superati i 1100 trofei si entra nell’Arena 4, la Casa dei giochi di PEKKA, dove si sbloccano altre 6 carte, tre delle quali molto potenti: Tesla, Orda di Sgherri e Domatore di cinghiali. Il Tesla è una delle strutture difensive migliori del gioco, anche dopo il nerf, perché può coprire entrambe le Torri dell’Arena, attaccare sia le unità aeree sia quelle di terra ed è veloce ad attaccare, tutto per 4 Elisir. L’Orda di Sgherri è la difesa per eccellenza contro le truppe del gioco più resistenti, ma è anche una carta che può essere facilmente battuta con le Frecce, lo Stregone e altre carte con danni ad area. Il Domatore di cinghiali poi è tra le migliori carte di Clash Royale, perché bersaglia unicamente gli edifici ed è molto veloce. Un’altra carta da non sottovalutare è PEKKA, dotato di una resistenza senza eguali e una forza davvero elevata. Fortunatamente è lento, per cui puoi studiarti tutti i modi migliori per contrastarlo, magari con Tesla + Goblin Lancieri, Orda di Sgherri, ecc.

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 4

[/sociallocker]

Miglior mazzo Arena 5 Clash Royale

Una volta raggiunti e superati invece i 1400 trofei si giunge alla Valle degli incantesimi, l’Arena 5 di Clash Royale, che sblocca 5 nuove carte, tra cui anche una leggendaria: Scarica, Stregone, Veleno, Specchio e Stregone di Ghiaccio. La Scarica è un incantesimo che infligge danni in una determinata area per 2 Elisir, ha un’area molto ristretta ed è capace di stordire per un secondo le unità che colpisce. Lo Stregone è la quarta truppa, insieme alla Strega, al Cucciolo di drago e allo Stregone di Ghiaccio, in grado di attaccare ad area sia le truppe di terra che di aria ed è la prima in termini di danni.

Il Veleno è una delle migliori carte di Clash Royale, in grado sia di rallentare sia di infliggere danni nel tempo alle unità che entrano nell’area. Sullo Specchio non c’è molto da dire, semplicemente copia l’unità schierata precedentemente, aggiungendo uno o più livelli in base alla tipologia della carta e al livello dello Specchio. Lo Stregone di Ghiaccio è infine la prima carta Leggendaria che incontrerai nel gioco ed è molto utile perché non solo infligge danni ad area, ma rallenta anche i nemici – una combo stupenda.

Ecco un mazzo per l’Arena 5 di Clash Royale, che delle carte citate include solo la Scarica. Presto aggiungerò altri mazzi, quindi ti consiglio di seguire la pagina Facebook del portale!

[sociallocker id=”225″]

Migliori deck Clash Royale Arena 5

[/sociallocker]
  • PEKKA and Dragons Combo: Questo mazzo è stato creato per attaccare, su questo non ci sono dubbi. L’obiettivo è ovviamente quello di usare PEKKA come tank mentre vengono inflitti i danni dalle altre truppe, usate come supporto. Le truppe volanti di questo deck permettono però di sbarazzarsi velocemente anche delle difese poste al centro del campo nemico per distrarre PEKKA. Il Cucciolo di drago e la Scarica vanno utilizzati per sbarazzarsi velocemente delle orde e gruppi numerosi di unità. Solitamente PEKKA viene contrastato con i Barbari, ma se hai già schierato il Drago in supporto e hai Elisir da spendere, usa la carta Congelamento per congelare appunto i Barbari ed ucciderli prima che possano abbattere PEKKA, dopodiché avrai la strada spianata.

Altri mazzi per l’Arena 5 di Clash Royale pronti all’uso che potresti provare.

Migliori deck Clash Royale Arena 5
PriHo Deck
Migliori deck Clash Royale Arena 5
P.E.K.K.A Deck
Migliori deck Clash Royale Arena 5
Air Deck

Migliori deck Clash Royale per l’Arena 6, 7 e 8 verranno aggiunti presto, nel frattempo lascia un commento sui deck appena visti, suggerendo modifiche o anche nuovi deck!